Pubblicati da Ivy La Morgue

I bulli hanno un nome: una lettera a Beatrice.

I bulli hanno un nome, Beatrice e tu lo conoscevi molto bene. Forse gli ultimi pensieri che si sono agitati dentro la tua testa sono state proprio le lettere sterili dei loro nomi. Io lo so come ti sei sentita, Beatrice, immersa in quei secondi densi come melassa, appena prima che il treno ti divorasse. Sei […]

L’Approcciatore Molesto: incontri spiacevoli del terzo tipo

L’Approcciatore Molesto è un coetaneo che sale sul treno peggiore di tutti, ovvero l’ultimo regionale della sera, quello più sporco e letale, coi divanetti unti e così luridi che durante il viaggio puoi intrattenerti facendo il test delle macchie di Rorschach. L’Approcciatore Molesto mi si siede proprio davanti, nonostante il treno sia completamente vuoto, comincia a […]

Non so se voglio essere madre

Ho trentun’anni, un marito, due gatti, una bella casa e non so se voglio essere madre. Sono sposata da 411 giorni esatti e ho detto “sì, lo voglio” davanti all’uomo che amo e ad un’eccentrica impiegata comunale incredibilmente somigliante a Stevie Nicks dei Fleetwood Mac. Non è stato “il giorno più bello”, anzi: praticamente ho […]

Tutta la violenza di un bacio :*

Frequentavo il primo anno di liceo quando lo conobbi. Io ero goffa e impacciata nelle mie nuove forme, insicura dentro quel neonato corpo di donna dalle linee morbide e piene. Lui era grande, ruvido e massiccio. Indossavo i suoi “ti amo” con gioia, come si fa con un bell’abito cucito su misura. Quando mi diede […]