Pubblicati da Lady Godot

Storia di una (ex?) partita iva in lockdown

La mia clausura procede in modo (ovviamente) rigoroso, quindi, nonostante il cielo azzurro e il sole caldo, non esco di casa da domenica 8 marzo, giorno in cui è stato annunciato il lockdown. Mi manca l’aria. Il mio appartamento sembra alternativamente molto piccolo, quando comincio a camminare in circolo stando al telefono, o molto grande, […]

Di una misogina convertita

Pur essendo donna, ammetto di aver avuto per tanto tempo un atteggiamento che non esito a definire misogino: da persona decisamente intransigente posso perdonare la mediocrità in un uomo (forse), ma di certo non in un esponente del mio stesso sesso. Il privilegio di nascere femmina, l’orgoglio di vivere come donna, sono pietre angolari del […]